domenica 26 febbraio 2012

DOVEVI ESSERE MORTA di WES CRAVEN

Pellicola degli anni 80,questa.Scritta da un mediocre scrittore di successo,(suo ad esempio il copione di Ghost),Bruce Joel Ruben e diretto da Wes Craven la pellicola è una sorta di rivistazione del mito di Frankeistein aggiornata alla adolescenza americana di trenta anni fa o giù di lì.
Paul è un giovane genio dei computer e da solo crea un robottino avveniristico di nome BB ,il quale pare abbia una sorta di surrogato di pensiero e sentimenti.Fa amicizia con un ragazzo locale e si innamora di Samantha ,la giovane vicina di casa.Non manca la solita banda di bulli coglioni,uno squallido padre violento,e una vecchia strega come vicina.Proprio questa sparerà a Bb distruggendolo.Siccome la sfiga non viaggia mai da sola anche Samantha ci rimette la vita,per colpa del padre.
Paul però la riporta in vita usando la scheda della memoria di BB.La ragazza non mancherà di vendicarsi del padre e delle persone che hanno rovinato la sua vita.
Finale macabro .

Non è il miglior Craven,ma nemmeno il peggiore perchè poi ha diretto anche delle straordinarie cazzatone eh?Il film a mio parere è godibilissimo.Una sorta di commedia di formazione adolescenziale,un po' di mad doctor,un po' di revenge movie,il tutto però fila liscio e lo spettatore in cerca di un filmetto decente avrà pane per i suoi denti.
Craven e Ruben descrivono abbastanza bene l'adolescenza,mettono su pellicola una storia tuttosommato nemmeno mal scritta o diretta-la scena della vecchia a cui una palla da basket spappola la testa è davvero un cult e anche il finale è suggestivo e macabro-anche i giovani attori protagonisti si muovono con una certa naturalità,ci si affezione ai loro personaggi e alla loro sorte.Certo sempre nei confini limitatissimi del genere siamo,ma è questo tipo di fare cinema che spesso si auto ingabbia in regole e stereotipi,però non infastidiscono affatto.
E poi i dialoghi assurdi di Bb son fenomenali!
Insomma a me questo film piace assai,mi sa che sono anche l'unico però!

4 commenti:

Babol ha detto...

Avevo lasciato un commento lunghissimo ma me l'ha cancellato... -.-
In due parole, lo ricordo pauroso e inquietante, ma è passato ormai tantissimo tempo da quando l'ho visto!!

babordo76 ha detto...

maledetto blogspot che sabota i commenti.
Comunque è un buonissimo film come si faceva in quel periodo,riguardalo che ti fa bene!^_^

ilgiornodeglizombi ha detto...

Il mio guilty pleasure preferito :D

babordo76 ha detto...

Eh,lo so me lo rammento che faceva bella figura di sè nella tua top five.Peraltro al primo posto c'era quella chicca di jason x-quanto lovvo quel filmetto del cazzo!^_^