sabato 26 novembre 2011

THANK YOU FOR YOUR COLLABORATION: TOP FIVE I MIGLIORI E PEGGIORI HORROR ITALIANI

Si,i blog non saranno strumenti rivoluzionari perchè facilmente manipolabili,però permettono di leggere cose interessanti e conoscere persone che con passione si dedicano alla conoscenza delle arti o di pensieri politici,spesso in modo interessante.
Per cui il settore dedicato al cinema è gestito da gente che con più o meno cognizione di causa,io poca assai,ci permettono di recuperare classici,discutere su oscurissimi registi che nemmeno le loro mogli conoscono,e fare amicizia con persone intelligenti e spiritose.
Tra queste ci metto sicuramente Lucia e il suo blog dedicato al cinema horror: http://ilgiornodeglizombi.wordpress.com ,una delle/dei tante/i che vale la pena di leggere.
Ecco questo post è una nostra collaborazione circa il tema i peggiori e migliori film horror italiani.Croce e delizia di ogni cinefilo e perchè no,cinofilo!
Buona lettura e aggiungete i vostri!

TOP FIVE: I MIGLIORI CINQUE HORROR ITALIANI (QUESTA E' LA MIA)

1) LA CASA DALLE FINESTRE CHE RIDONO di PUPI AVATI

http://www.youtube.com/watch?v=tfrRXmI7kgQ


Dal Fellinismo anarchico e malsano delle sue due opere di debutto,alle commedie acide,alla parodia del thriller,alla fiaba commovente sulla morte e la solitudine,fino alla creazione di un vero e proprio capolavoro del genere horror.Gotico padano,è stato definito perchè la storia è ambientata nella sonnolenta e pacifica provinicia emiliana.Il film riesce a spaventare,mette tensione,e ci fa sprofondare in un'atmosfera inquietante e malvagia.La follia dietro alla placidità,alla normalità


2)OPERAZIONE PAURA di MARIO BAVA

http://www.youtube.com/watch?v=ikAJhrALse0

IL MAESTRO,colui che ha davvero messo le basi e impiantato le radici per dar lustro al genere.Un film agghiacciante,con alcune scene da antologia-il dottore che rincorre sè stesso- e una bambina infernale davvero da brividi.

3)DANZA MACABRA di ANTONIO MARGHERITI.
http://www.youtube.com/watch?v=GeJtAKdWrdQ

Un omaggio al gotico e al leggendario Edgar Allan Poe,un film di atmosfera e soffusa malinconia.Una magnifica Barbara Steele.

4)PHENOMENA di DARIO ARGENTO

http://www.youtube.com/watch?v=U-8_OPGrh-A

Lo so,lo so.Non è il migliore nè di Dario Argento nè nella storia del cinema horror italiano.Ma pensate un po' se fosse stata questa la terza parte delle madri!A me questo film terrorizza e affascina .Argento prende un genere popolare e lo fa diventare aristocratico.Il suo stile visionario vola sempre alto.Grazie Dario,nonostante tutto sei sempre un mio punto di riferimento.

5)I VAMPIRI di RICCARDO FREDA.
http://www.youtube.com/watch?v=QFOFxUiSrrc

Era il 1957.Freda ebbe la brillante idea di girare il primo horror italiano, anche se alla fine risulta più che altro un poliziesco.Buona regia,ottima fotografia di Bava. Reperto storico


TOP FIVE -I PEGGIORI HORROR ITALIANI

1)LA CROCE DALLE 7 PIETRE di M.A. ANDOLFI

http://www.youtube.com/watch?v=pM7GntrsHto&feature=related

Qualcosa che va oltre l'umana comprensione,un viaggio lisergico nel comico da avanspettacolo,mal di pancia improvvisi fatti passare per espressioni di "trionfante malignità",un ridicolissimo uomo lupo con il taglio di capelli più ridicolo della storia,la camorra,la mafia,tante tante tante cose messe e fatte alla cazzo di cane.Poteva essere un buon porno e invece....

2)IL BOSCO 1 DI A, MARFIORI

http://www.youtube.com/watch?v=s-eiMWCujv0

Oggi al mio bambino ho regalato una steady cam,la regalavano ..Lui ci ha girato con gli amichetti questo!L'accento alla heater parisi, (cavoli avesse cantato cicale avrebbe distrutto la strega in un secondo), una strega che stranamente attira i maschi, uno-dicasi uno- zombi indeciso sul da farsi e sul cosa mangiare, uno scrittore demente che aiutatemi dire demente perchè troppo poco.E così tanto altro che è difficile spiegare.Ho visto la luce,poi l'ho rispenta perchè certe cose è meglio non vederle.


3)PAGANINI HORROR di LUIGI COZZI

http://www.youtube.com/watch?v=VUu10S1h-_Y&feature=related

La canzone più fetecchia del mondo, la band rock più terrribile del mondo,una casa stregata,una melodia infernale,lo spirito di Paganini incazzato e poi tanto delirio disorganizzato. Quando avete da buttare via la paghetta settimanale che fate?Girate un film come questo.

4) LA BIMBA DI SATANA di MARIO BIANCHI.

http://www.youtube.com/watch?v=sCFdKv67fvQ

vabbè,abbiamo ancora per un pomeriggio la possibilità di girare in questo castello..che poi arrivano i propietari all'oscuro di tutto ciò e ce corcano.Ah marioooo!'nnamo giramo sto firmetto der cazzo! E io ce l'ho pure in dvd!^_^

5)BLOODY PSYCHO di LEANDRO LUCCHETTI.

http://www.youtube.com/watch?v=vMRcYbj2CfE


Una roba..Prendi un po' di scene da altri film,metti in scena una compagnia attoriale che ha come scopo quello di insultare pesantemente la Recitazione,gira veloce che se no quelli del paese se ne accorgono e il sindaco ci fa un culo tanto.E poi la nostra,italica,nazionale,arte della cazzata a stato brado.Liberissima di correre per sentiere impervi.Mortacci loro!


ED ECCO LA LISTA DI LUCIA.

I MIGLIORI

)L' aldilà

http://www.youtube.com/watch?v=ViI4-CY1aT4
2) Suspiria

http://www.youtube.com/watch?v=HLVeOJF73rw
3) La maschera del demonio
http://www.youtube.com/watch?v=PznUE7snlnU
4) buio omega
http://www.youtube.com/watch?v=EhJU_XoU0NM

5) Reazione a catena

http://www.youtube.com/watch?v=D1sUnYST8o8

I PEGGIORI

) La terza madre - Dario Argento
http://www.youtube.com/watch?v=d3gj336YSDo

2) rats - notte di terrore - Bruno Mattei
http://www.youtube.com/watch?v=7UIYI86-PRE
3)Il gatto nero (quello di Luigi Cozzi, mamma mia)
http://www.youtube.com/watch?v=vAxRDiObXJk
4) Le porte dell' Inferno - Umberto Lenzi (oggesù ancora mi fanno male gli occhi)
http://www.youtube.com/watch?v=_5BsbY5Xtv8

5)La croce dalle sette pietre-la camorra contro il lupo mannaro

http://www.youtube.com/watch?v=B611ROsP7Vc


Che onore ospitare una così grande esperta di film horror su un blog chiaramete occhialuto e snob,come il suo padrone,ringrazio di nuovo Lucia ..e insomma gioite con la visione di codesti filmoni e filmacci!^_^

16 commenti:

Frank ha detto...

Un saluto a tutti, è la mia prima volta su questo blog e mi permetto di commentare:

senza ombra di dubbio concordo pienamente con entrambe le classifiche dei peggiori, tranne forse per Paganini Horror che nell'essere un aborto si eleva per quel comico involontario e genuino dai suoi compagni: fa davvero ridere (e di gusto).

Sulle classifiche pro, invece, devo ammettere che non concordo proprio su tutto.

La prima classifica (quella del padrone di casa) è più "cinefila", quasi intellettuale.
Io non conosco DANZA MACABRA di ANTONIO MARGHERITI e non avrei mai messo Phenomena che pur essendo un bel film (con un bellissimo finale) è già corroso dalle evidenti tracce del declino argentiano. In oltre il film di Avati (per essendo un mio cult anche se invecchiato male) lo definieri più un thriller che un horror.

La seconda invece è una classifica horror-maniaca con cui sono assolutamente d'accordo tranne che per Buio Omega, che però è bello assai.

Un saluto e grazie.

babordo76 ha detto...

ciao Frank.
si la mia classifica è forse "intellettuale"effettivamente ho una conoscenza limitata del genere horror.Più che altro,e qui veramente potresti chiamarmi Cuor di Leone,non sostenendo molto lo splatter cerco film horror più di atmosfera,direi
Danza Macabra è un classico prodotto gotico-letterario,e a me è piaciuto moltissimo questo.Avrei voluto mettere Contro natura di Margheriti,ma non l'ho trovato su youtube.Un omaggio,poi,a un grande artigiano del cinema italiano,visto che mi par poco rammentato.

Phenomena ,l'ho scritto :non è il migliore horror di argento,ma è buonissimo anzi ottimo a mio avviso,che non essendo un Morandini ma un pirletta che scribacchia di cinema è pura opinione.Reputo che sia ben lontano dal declino argentiano,ha immagini di grande potenza ed eleganza.Chiaramente è quello che penso io!
LA CASA DALLE FINESTRE CHE RIDONO,è horror seppure mascherato da thriller.Perchè alla fine il pittore torna in vita grazie ai sacrifici umani,questa è un'idea che circolava avvallata quanto pare pure da Avati,poi ora dice che in realtà quella mano sull'albero è quella di un poliziotto e che stefano si salva,perchè è buono e non merita di morire.Tuttavia è l'atmosfera di realismo macabro e magico che lo rende horror!

Si,credo che il bello di queste classifiche siano le visioni diverse sullo stesso tema!^_^

Frank ha detto...

Ovviamente il mio "intellettuale" riferito alla classifica non era una critica (lo dico perchè oramai questo aggettivo ha assunto un significato puramente negativo).

Forse per La casa dalle finestre che ridono hai ragione, io ho sempre avallato la lettura poliziesca ma forse dovrei rivederlo in quest'ottica.

Danza Macabra a sto punto lo devo recuperare, invece :)

ilgiornodeglizombi ha detto...

Danza Macabra è di un bellezza assoluta, Frank, recuperalo perché è davvero un racconto gotico molto elegante e raffinato.
E' che Davide è occhialuto e io no, io son becera e ci metto Joe D'Amato :D
Per il resto, son state girate tante di quelle brutture da incasso rapido e budget zero negli anni d'oro del nostro cinema di genere, che quando uno fa una classifica dei peggiori, spara nel mucchio e pesca un po' a casaccio, come ho fatto io.
Son stata cattiva e ho spezzato il cuore a Davide mettendo un Dario Argento tra i peggiori, però giuro che avrei potuto comporre un' intera classifica solo con gli ultimi lavori dell' ex maestro.
E credimi, Davide, io ad Argento ci ho voluto bene assai. E adesso mi comporto col rancore di un' innamorata tradita

babordo76 ha detto...

x frank:non ti preoccupare per me intellettuale non è mai un giudizio negativo.Hai ragione tu quando dici che purtroppo ha preso una piega negativa,ma noi occhialuti siamo felicissimi di essere giudicati intellettuali!^_^

Si,Danza Macabra per me e anche per Lucia ,leggo, è davvero un ottimo film.Però è di atmosfera,tempi dilatati,suggestioni.


xlucia:l'avrei accetta tranquillamente:il cartaio,la terza madre,giallo,il fantasma dell'opera,ti piace hitchcock.Te li metto anche io.
Però secondo me ha fatto talmente tanto e talmente bene negli anni gloriosi che pur criticandolo totalmente per le sue ultime fatiche non lo abbandono.Anzi,come ti ho detto scriverò un post in onore al mio maestro.
Hai ragione,dovremmo rammentare che nel cinema di genere oltre che a buon prodotti abbiamo anche fatto circolare delle cazzate totali
Smitizziamo il mito del cinemabis!^_^

Babol ha detto...

Horror italiani non ne ho visti troppissimi ma, in quanto maniaca del genere, cercherò di dire la mia.

Per quanto riguarda i MIGLIORI:

di quelli che hai citato tu conosco solo La casa dalle finestre che ridono, davvero molto bello. Come gusti mi ritrovo più in quelli di Lucia però. L'Aldilà è uno dei miei film preferiti in assoluto, e anche Suspiria. Non concordo con Buio Omega, che potrebbe rientrare in una classifica dei miei trash preferiti, sicuramente.

Quindi la mia classifica (non in ordine, assolutamente) potrebbe essere: L'Aldilà - Suspiria - La Casa 3 (sì, mi aveva fatto una paura assurda, e lo so che fa schifo... ç__ç) - La casa dalle finestre che ridono - I tre volti del terrore


Quanto ai peggiori, già rido.

Il Bosco e Paganini Horror entrano nella top MILLE di diritto ai primi posti, Le Porte dell'inferno idem con patate, ma ci aggiungo anche In the Market (vogliamo mica lasciare da parte le novità? XD) e il MMMMMMMMMMMMMMMMaraviiglioso Il fantasma di Sodoma del divino fulci, con la partita a care più lunga della storia del cinema.

babordo76 ha detto...

in the market non l'ho ancora visto,però paganini horror,il bosco,la croce dalle sette pietre credo non debbano assolutamente mai mancare.
Il bosco 1 poi è splendido perchè LORO CI CREDONO!Impagabile

i tre volti del terrore è veramente un grande capolavoro,me lo ero dimenticato,grazie per avermelo ricordato

sicuramente in settimana scriverò sui critters,ringraziandoti per avermi spinto a perdere ore a presso a una saga che dopo i due capitoli iniziali si perde in assolute cazzate!^_^

babordo76 ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Babol ha detto...

Ahahah ci mancherebbe, grazie a te che ti sei lasciato ispirare!
Tornerò a leggere la recensione molto volentieri, allora!

davide ha detto...

si,arriverà dopo gli speciali su dario argento e mario monicelli.
Critters da ragazzino,anzi adolescente va..Mi era piacciucchiato,rivisto oggi..Bè...

MonsieurVerdoux ha detto...

Indubbiamente, le boiate girate da Argento negli ultimi anni meriterebbero una classifica a parte, con in testa Il fantasma dell'Opera, uno dei film più brutti della storia.
E mi viene da piangere se penso che invece metterei altri due film di Argento nella mia personale top three (Phenomena e Profondo Rosso), insieme a La maschera del demonio di Mario Bava.

PS: Alla fine sono passato su wordpress!

babordo76 ha detto...

la banda di wordpress

Giampaolo ha detto...

Bè innanzitutto probabilmente siamo più competenti di qualche celebre critico.....:)
della tua top five ho visto solo "La casa dalle finestre che ridono" e più che tensione mi è venuto sonno....
paura praticamente non mi è venuta addosso.......non riesco a capire tutta questa celebrità! Uno di quei film che mi ha lasciato deluso...
"Phenomena" l'ho intravisto ma da quello che so è un buon Dario Argento.....
Dell'altra top five (quella di Lucia) ho visto "Suspiria" e sai già che come film non mi fa impazzire.....
Buona giornata!

babordo76 ha detto...

ti invierò una scatola di anfetamine per rifarti vedere il capolavoro di Avati!^_^
Che è un film bellissimo,un vero cult.Per tantissime e arcinote ragioni ^_^

Ma non ti piace nemmeno suspiria,che ti posso dire tenta con il Bosco 1!
ciao

Giampaolo ha detto...

Un film per me deve essere bello dall'inizio alla fine....
sono quei film che hanno qualcosa di buono qua e là, ma non sono compatti.
E' per questo motivo che mi addormento e mi risveglio:
nel film di Avati mi addormento all'inizio (e all'inizio ci può stare) poi mi sveglio (e a quel punto penso dai adesso diventa figo!!!!) e poi mi riaddormento....
Delusione!
Bah!

babordo76 ha detto...

ma si ci può stare,a me i film di 007 mi annoiano oltre ogni dire.
Pazienza!